3764 visitatori in 24 ore
 201 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Sono nato il 15 giugno 1971 a Saronno in provincia di Varese e dall’età di 13 anni vivo a Caltagirone in provincia di Catania. Sono educatore presso una comunità di minori da più di vent’anni e amo il mio lavoro. Ho due figli che adoro.
Scrivere mi aiuta a sentirmi meglio quando la tristezza mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Pensier d’oblio
Infinito invisibile

dal tremolio di un sospiro
nasce e si colora
pensier d’oblio

naviga ondeggiando
nel passato...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Cercherò il mio posto
Il cielo piange

nemmeno lui
vuole accarezzare
la mia anima in pena

non vuol perdere tempo
con chi si rassegna.

Ha ragione...
ma oggi la nebbia m’incatena
non riesco ad attraversare i rovi
a difendermi dalle spine che mi straziano

il...  leggi...

L’ Intruso
Abbraccia il mar la collina
distesa verde azzurra
tra cielo terso
e acqua cristallina.

Sull’incantevole paesaggio
lo sguardo mio si posa
s’acquieta
insegue tenero connubio
ma non trova le parole...
-coscienza smembrata non ha voce-

Brandelli...  leggi...

Lingue a sonagli
Lingue velenose
Immergendosi
Negli abissi
Glaciali dell’anima
Urtano l’altrui sentire
Eccedendo nel lessico

Variopinte offese
Elegantemente mascherate
Lusingano con celata falsità
Estendendosi
Nei meandri malefici della mente
Ostruendo il...  leggi...

Il mio dolore
Lacrime insistenti mi schiaffeggiano
incolpevoli e silenti chiedon spazio
non indietreggiano
non possono
son figlie del mio sentire
del mio perenne disagio

emozioni e sofferenze
che mai nessuno potrà capire
le mie debolezze
il dolore che ha...  leggi...

Inciampa il verso
Inciampa il verso
libero e vellutato

senza compromessi
vibra e volteggia

senza sospirar
il destino accetta
lo colora ed inventa

involucro chiuso
non rispetta la regola

arieggia lacrimando
solfeggia traballando
nella strofa si...  leggi...

Rido, piango e vivo
Rido
piango e vivo
senza ragione
senza apparente motivo...

sospiri innati
ricamano tormenti

incanti improvvisi
solfeggiano gli istanti

lacrime non volute
sorrisi accennati
scorrono inesorabili

inondano il giorno che nasce
si confondono...  leggi...

Il mio canto stonato
Silenzio intorno

tutto tace

nessun clamore
nessun conforto

incido pianti
verseggio il dolore
versi semplici
figli del mio cuore...

rima baciata
nell'assonanza trova ristoro

plumbeo sospiro ricamato
cerca...  leggi...

Ho fallito
Testa china
ennesimo risalire lungo la via...

strada soffocante e stretta
tra deviazioni improvvise
che non lasciano scelta

bocca asciutta e lacrime in tasca
pianti da nascondere
sorrisi pronti all’uso

maschere usa e getta
sentenze...  leggi...

Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Pensier d’oblio (15/05/2012)

La prima poesia pubblicata:
 
Anima sola (19/01/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Addomestico sorrisi (16/02/2019)

Giacomo Scimonelli vi consiglia:
 Indossa le mie mani (02/02/2018)
 È lu destinu ca cumanna (20/04/2018)
 Cercherò il mio posto (11/04/2018)
 Il mio dolore (04/01/2013)
 I picciriddi nun si toccanu (08/02/2019)

La poesia più letta:
 
Piacere reciproco (27/04/2012, 10643 letture)

Giacomo Scimonelli ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giacomo Scimonelli!

Leggi i 11019 commenti di Giacomo Scimonelli

Le raccolte di poesie di Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 12/03/2018 al 18/03/2018.
 settimana dal 20/03/2017 al 26/03/2017.
 settimana dal 16/05/2016 al 22/05/2016.
 settimana dal 08/06/2015 al 14/06/2015.
 settimana dal 26/11/2012 al 02/12/2012.
 settimana dal 18/06/2012 al 24/06/2012.
 settimana dal 23/01/2012 al 29/01/2012.

Autore del mese
 il mese 01/09/2016

Giacomo Scimonelli
ti consiglia questi autori:
 Anna Rossi
 Anna Di Principe
 Sara Acireale
 Antonio Biancolillo
 Ela Gentile

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giacomo Scimonelli? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giacomo Scimonelli in rete:
Invia un messaggio privato a Giacomo Scimonelli.


Giacomo Scimonelli pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I decaduti

Tra i più significativi scrittori russi, Gorkij (in russo la parola che egli scelse come pseudonimo vuol dire (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Giacomo Scimonelli

Pensier d’oblio Riflessioni
Infinito invisibile

dal tremolio di un sospiro
nasce e si colora
pensier d’oblio

naviga ondeggiando
nel passato affranto

miraggio lontano
di tuonante inganno


Giacomo Scimonelli 15/05/2012 02:27| 42| 2688


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Melina Licata - carla composto - Grazia Bianco - Alberto De Matteis - Emanuele Martina - Sara Acireale - Paola Galli
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Tristi ricordi che fanno male all'anima... Versi bellissimi e molto malinconici!!!!»
Club ScrivereMelina Licata (15/05/2012) Modifica questo commento

«l'oblio a volte racchiude i nostri ricordi più tristi, quasi a protezione ...per togliere la sofferenza e portarla via con lui... mi ha toccato questa poesia tanto bella... e mi affscina il poeta che l'ha scritta... complimenti»
Club Scriverecarla composto (15/05/2012) Modifica questo commento

«un passato doloroso, un ricordo che ancora ferisce, il diritto all'oblio che l'anima guarisce!!!splendidamente struggente, sintesi fantastica del dono della dimenticanza!!»
rstorace (15/05/2012) Modifica questo commento

«Sentirsi in ogni luogo con l'infinito che troneggia con sospiri e pensieri e trascina verso ieri... Remando verso altro le correnti fanno un giro e ti riportano là... stesso luogo, percorsi obbligati di un dolore che riaffiora... Il tempo lo curerà.»
Elle (15/05/2012) Modifica questo commento

«Intensità e tristezza in questi versi che struggono l'anima. Davvero bella!»
Lucilla Radovini (15/05/2012) Modifica questo commento

«I ricordi dolorosi che teoreticamente cancelliamo, davanti all'infinito, dove solo il nostro sospiro fa rumore purtroppo si ricolorano facendoci navigare nuovamente nel passato. Ottima riflessione poeta ...un sensazione che condivido.»
Stella Corrado (15/05/2012) Modifica questo commento

«a volte occorrono pochi versi per trasmettere profonde emozioni, bel testo, profonda poesia complimenti»
Citarei Loretta Margherita (15/05/2012) Modifica questo commento

«Un concentrato di triste malinconia, leggendo la senti scivolare nel cuore... arrivi alla fine e senti il bisogno di rileggerla per far tuo il dolore sentito!»
Club ScrivereGrazia Bianco (15/05/2012) Modifica questo commento

«Versi dolci e malinconici che fanno tanto riflettere sull'infinito invisibile che è in noi. Un plauso all'Autore.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (15/05/2012) Modifica questo commento

«struggente questa tua opera, induce a soffermarsi su quel che siamo stati, piaciuta ma ora guarda al domani che nuove speranze regala.»
Bruna Lanza (15/05/2012) Modifica questo commento

«Oblio, miraggio inganno queste sono parole che alla lettura lasciano un poco di malcelata nostalgica malinconia, l'autore sempre nel suo stile dolce e di grande poetica compone una bella lirica che leggendola porta tanti ricordi e nello stato d'animo si crea una speciale atmosfera sognante. grazie e complimenti, poeta.»
PULSE Morganti Paolo (15/05/2012) Modifica questo commento

«un passato doloroso che troneggia nell'anima del poeta tormentandolo di continuo... versi concentrati ma dal sapore intenso!!!!!»
Club Scrivereangela fiore (15/05/2012) Modifica questo commento

«Un passato, un ricordo che perennemente rima tatuato nella nostra anima, nella nostra mente facendoci rivivere quei meravigliosi momenti scarnendoci il cuore... Piaciuta»
Idalgo Visconti (15/05/2012) Modifica questo commento

«Il passato risuona
e nel dolore, ferisce sempre là, dove inciso è il suo ricordo
versi molto belli che sintetizzano
nell'oblio il lenimento dell'anima...
Apprezzatissima»
Club ScriverePatrizia Ensoli (15/05/2012) Modifica questo commento

«quando tornanono quei ricordi che ti hanno ferito, la ferita si riapre, a volte ancor più forte ed intensa, condivisa, segnalo e conservo»
Emanuele Martina (15/05/2012) Modifica questo commento

«Sempre nel suo stile romantico e un po' malinconico l'autore ci porge questi versi... L'oblio... per dimenticare un passato doloroso ma sempre presente... un ricordo quasi ossessivo che non vuole abbandonare la mente e il cuore... In effetti... certi ricordi sono difficili da dimenticare»
Club ScrivereSara Acireale (15/05/2012) Modifica questo commento

«SIntetizzare il pensiero non è affatto semplice... ma l'autore riesce egregiamente a scolpirlo con pochi versi che sono di grande pregio!
COmplimenti!»
Club ScrivereDuilio Martino (15/05/2012) Modifica questo commento

«Pochi versi esprimono egregiamente l'animo dell'autore con grande abilità poetica.»
Gianny Mirra (15/05/2012) Modifica questo commento

«Con quanta sensibilità riesci a dar vita, in pochi versi, a un antico inganno che si affaccia con un sospiro dall'oblio in cui l'avevi relegato. Solo otto versi che svelano un mondo affranto che avevi nascosto per non stare male... molto piaciuti e sentiti... Complimenti»
Club ScrivereEla Gentile (15/05/2012) Modifica questo commento

«profonda ed intensa in pochi versi! l'invisibile infinito ci fa sentir smarriti, tra pensieri d'oblio!! e riemerge il passato coi suoi fantasmi lontani d'inganni e delusioni!! malinconia di versi molto toccanti!!»
Club ScriverePaola Galli (15/05/2012) Modifica questo commento

«Un pensiero profondo che respira l'infinito e si perde languidamente nell'oblio, dove ogni tanto ricompare il ricordo di un inganno, di un passato che tuona ancora il suo dolore. Molto toccante, intensa. Colpisce e lascia il segno... ammirata, complimenti.»
Laura Maira (15/05/2012) Modifica questo commento

«Poesia dolcissima, triste e malinconica. Pochi versi sapientemente stesi a evocare immagini e stati d'animo che pure fanno parte dell'esistenza umana e non si possono rinnegare.»
Club ScrivereLidia Filippi (15/05/2012) Modifica questo commento

«Nei meandri infiniti della mente da un desiderio di dimenticanza riaffiora un dolore del passato che appare come un inganno dal fragoroso rumore, come di un tuono. Versi concisi dai quali traspare un pensiero costante che non si riesce ad allontanare da sé, che fa ancora soffrire. Malinconica poesia che condivido pienamente.»
Club ScriverePaola Vigilante (15/05/2012) Modifica questo commento

«un passato triste che troneggia nell'anima con spasmanti respiri di dolore che restano celati nel cuore ... ottima opera»
Giulia Gabbia (15/05/2012) Modifica questo commento

«Tristemente sentita, ferite che solo il tempo forse potrà rimarginare. Immagini sofferte lasciano trasparire la sensibilità del poeta. Un soffio dolorante nell' anima!»
Annarosa Colasanto (15/05/2012) Modifica questo commento

«Affiorano alla mente dolorosi ricordi del passato, riflessioni profonde che toccano le corde del cuore; notevole.»
Laura Di Vincenzo (15/05/2012) Modifica questo commento

«Non è facile cancellare i ricordi – ovunque, in ogni dove riaffioriranno più forti di prima riaprendo ferite che con tutta la nostra forza avevamo esiliato.»
Club ScrivereBerta Biagini (15/05/2012) Modifica questo commento

«Pensiero che diviene incantato davanti a "un infinito invisibile", che lascia ampio spazio alla riflessione e alla meditazione di un cuore, là dove "nasce e si colora" un pensare che inonda la mente e l'anima. Molto bella!»
Club ScrivereRita Minniti (15/05/2012) Modifica questo commento

«Versi delicati e profondi ripercorrono il tempo passato.
Dal tremolio di un sospiro nasce e si colora” pensier d'oblio”, e riemerge il rimpianto e la sua travolgente forza che trascina l’anima verso ciò che si è perso, verso ciò che era apparso come un miraggio ma si era rivelato un grande doloroso inganno.»
Luisa Pira (15/05/2012) Modifica questo commento

«L'oblìo ed i ricordi di un passato sofferto sono gli ingredienti di questa intensa poesia che ho particolarmente apprezzato per la sua brevità. Capacità di sintesi ed efficacia del messaggio sono qualità che prediligo in un autore.
Ottima poesia!»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (15/05/2012) Modifica questo commento

«Stupendi versi, un dolore che affiora da un cupo ricordo, un inganno seppur lontano riemerge nei suoi echi tempestosi.»
Salvatore Testa (16/05/2012) Modifica questo commento

«istanti, in cui il pensiero prende vita, automo vaga sperduto su sceniche rimembranze, si riaffaccia, accartocciato in un oblio su speranze infrante... momenti passati in cui ...
un testo breve ed incisivo, calzante nel ritmo.
molto apprezzato...»
EnzoL (16/05/2012) Modifica questo commento

«un flash della memoria in questi brevi versi, che riportano il poeta a situazioni di interiore disagio ormai superate, che però riemergono, come ferite ancora non del tutto rimarginate. Molto bella nella sua semplicità!»
maria cavallaro (16/05/2012) Modifica questo commento

«Scorre la strada tra i rami dei giorni ...rincorse di attese nel vento di quei pensieri ...giocano a farmi smarrire le soffuse luci che avvolgono la brezza di mare cercando le stelle che non vedo... e quei ricordi Restano sempre lì
senza la violenza del tempo ...così come fosse ieri... giungono imponenti
nella semplicità di un’attesa sicura... nell'infinito invisibile...
Brevi versi... ma essenziali...
Molto apprezzata...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (16/05/2012) Modifica questo commento

«e non c'è posto al mondo che impedisce ai pensieri di scorrere come torrente in piena, fcendo riemegere inganni e rimpianti
ma riuscire a colorarli è immensa capacità d'ottimismo,
nella breve e intensa stesura l'autore esprime amarezza e speranza»
Club ScriverePierangela Fleri (16/05/2012) Modifica questo commento

«Intensa e viva questa poesia che nasce da un sospiro per sconfinare nello struggimento di un ricordo doloroso, mai sopito. Splendida, plauso ammirato.»
Donatella Pezzino (17/05/2012) Modifica questo commento

«In pochi versi l'autore esprime la sua intensa riflessione.
A volte si scava nei nostri pensieri e vengono a galla ricordi che ci rattristano.
Una poesia bellissima e molto sonora alla lettura»
Club ScrivereShelly Nicole Del Santo (17/05/2012) Modifica questo commento

«due piccole strofe che esprimono
meravigliosamente un grande concetto
quello del pensiero che viaggia
dondolando ma che irremovibile naviga;
piaciutissima»
Sadness (17/05/2012) Modifica questo commento

«Ricordi dolorosi in questa breve e coinvolgente poesia... Molto, molto bella»
elisabetta tegas (18/05/2012) Modifica questo commento

«In poche parole l'autore esprime un struggente sospiro che tocca nei brividi di amari sensazioni il lettore. Apprezzo molto questo stile che riesce a donare emozioni fortissimi nel suo contesto originale usando metafore ed immagini incredibilmente sensazionali, coinvolgenti che commuovono. Complimenti vivissimi!»
elena leica (18/05/2012) Modifica questo commento

«Mi immergo in questi versi che sento vivi in me,
del mio vissuto. Elevato e ispirato momento di riflessione.»
Club Scriveremoreno marzoli (11/01/2019) Modifica questo commento

«Il passato sempre ritorna, spolvera frammenti di ciò che si è perduto, ci fa capire quanto è ingannevole la vita.
Sintesi della vita con versi appropriati e coinvolgenti. Complimenti.»
Mauro Maschiella (24/01/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Complimenti Autore del giorno (Alberto De Matteis)

smiley Apprezzatissima poeta (Mauro Maschiella)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it