4056 visitatori in 24 ore
 166 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Sono nato il 15 giugno 1971 a Saronno in provincia di Varese e dall’età di 13 anni vivo a Caltagirone in provincia di Catania. Sono educatore presso una comunità di minori da più di vent’anni e amo il mio lavoro. Ho due figli che adoro.
Scrivere mi aiuta a sentirmi meglio quando la tristezza mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Cercherò il mio posto
Il cielo piange

nemmeno lui
vuole accarezzare
la mia anima in pena

non vuol perdere tempo
con chi si rassegna.

Ha ragione...
ma oggi la nebbia m’incatena
non riesco ad attraversare i rovi
a difendermi dalle spine che mi straziano

il...  leggi...

Nell'albo d'oro:
L’ Intruso
Abbraccia il mar la collina
distesa verde azzurra
tra cielo terso
e acqua cristallina.

Sull’incantevole paesaggio
lo sguardo mio si posa
s’acquieta
insegue tenero connubio
ma non trova le parole...
-coscienza smembrata non ha voce-

Brandelli...  leggi...

Lingue a sonagli
Lingue velenose
Immergendosi
Negli abissi
Glaciali dell’anima
Urtano l’altrui sentire
Eccedendo nel lessico

Variopinte offese
Elegantemente mascherate
Lusingano con celata falsità
Estendendosi
Nei meandri malefici della mente
Ostruendo il...  leggi...

Il mio dolore
Lacrime insistenti mi schiaffeggiano
incolpevoli e silenti chiedon spazio
non indietreggiano
non possono
son figlie del mio sentire
del mio perenne disagio

emozioni e sofferenze
che mai nessuno potrà capire
le mie debolezze
il dolore che ha...  leggi...

Inciampa il verso
Inciampa il verso
libero e vellutato

senza compromessi
vibra e volteggia

senza sospirar
il destino accetta
lo colora ed inventa

involucro chiuso
non rispetta la regola

arieggia lacrimando
solfeggia traballando
nella strofa si...  leggi...

Rido, piango e vivo
Rido
piango e vivo
senza ragione
senza apparente motivo...

sospiri innati
ricamano tormenti

incanti improvvisi
solfeggiano gli istanti

lacrime non volute
sorrisi accennati
scorrono inesorabili

inondano il giorno che nasce
si confondono...  leggi...

Il mio canto stonato
Silenzio intorno

tutto tace

nessun clamore
nessun conforto

incido pianti
verseggio il dolore
versi semplici
figli del mio cuore...

rima baciata
nell'assonanza trova ristoro

plumbeo sospiro ricamato
cerca...  leggi...

Ho fallito
Testa china
ennesimo risalire lungo la via...

strada soffocante e stretta
tra deviazioni improvvise
che non lasciano scelta

bocca asciutta e lacrime in tasca
pianti da nascondere
sorrisi pronti all’uso

maschere usa e getta
sentenze...  leggi...

Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Cercherò il mio posto (11/04/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Anima sola (19/01/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sulu (15/08/2018)

Giacomo Scimonelli vi consiglia:
 Indossa le mie mani (02/02/2018)
 Dimmi che voglia hai (18/02/2018)
 È lu destinu ca cumanna (20/04/2018)
 Cercherò il mio posto (11/04/2018)
 Il mio dolore (04/01/2013)

La poesia più letta:
 
Piacere reciproco (27/04/2012, 9364 letture)

Giacomo Scimonelli ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giacomo Scimonelli!

Leggi i 10728 commenti di Giacomo Scimonelli

Le raccolte di poesie di Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 26/08/2016
 il giorno 13/07/2016
 il giorno 08/09/2014
 il giorno 25/07/2013
 il giorno 17/07/2012

Autore della settimana
 settimana dal 12/03/2018 al 18/03/2018.
 settimana dal 20/03/2017 al 26/03/2017.
 settimana dal 16/05/2016 al 22/05/2016.
 settimana dal 08/06/2015 al 14/06/2015.
 settimana dal 26/11/2012 al 02/12/2012.
 settimana dal 18/06/2012 al 24/06/2012.
 settimana dal 23/01/2012 al 29/01/2012.

Autore del mese
 il mese 01/09/2016

Giacomo Scimonelli
ti consiglia questi autori:
 Anna Rossi
 Anna Di Principe
 Sara Acireale
 Antonio Biancolillo
Ela Gentile

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giacomo Scimonelli? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giacomo Scimonelli in rete:
Invia un messaggio privato a Giacomo Scimonelli.


Giacomo Scimonelli pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Un Vampiro

Luigi Capuana, maestro del verismo, più noto per il suo capolavoro "Il marchese di Roccaverdina", si cimenta (leggi...)
€ 0,99


Giacomo Scimonelli

Amo la pioggia

Introspezione
Amo la pioggia quando mi sfiora
quando scivola sul viso
e l’anima irrora.

Amo la pioggia che scolpisce un sorriso
rimargina le ferite
e accanto al cuor si posa.

Amo la pioggia e le giornate grigie
tuoni, lampi e il silenzio improvviso.

Amo la quiete che segue...
la calma apparente
i profumi intensi
e gli sguardi impenetrabili della gente.

Non posso farci niente
fragile ma ribelle
amo il temporale

il buio che avanza
e il vento che l’inverno regala.

Ma è arrivata l’estate...
il sole mi stanca
il caldo mi annoia

non mi resta che sognare
su una spiaggia vuota

non mi resta che aspettare
la mia amata pioggia.


Giacomo Scimonelli 20/05/2017 00:09| 26| 844

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«L’uomo, è un poco come la pioggia e, pertanto, non può fare a meno di notare lo scenario attorno a lui!
L’autore seleziona parole accurate sull’importanza di amarla, giacchè, l’eccesiva calura di un sole cocente, gli dona fastidio e, in alcuni casi, irritabilità, rendendolo persino annoiato nel doverlo sopportare.
D’altro canto, la natura, sempre in movimento, rimane incapace di soddisfare i bisogni interiori del poeta, che, pazientemente, attende lo scrosciare dell’acqua, capace di rinfrescargli l’anima, lavandola da malinconie e spinosi pensieri. Cosicchè, tale elemento liquido, diviene una compagna di viaggio, pronta a regalargli sollievo, nelle giornate non particolarmente gustabili. La lettura del testo mi ha suggerito tali pensieri!»
Club ScrivereGalante Arcangelo (30/03/2018) Modifica questo commento

«Testo malinconico e vitale, acqua che scorre, purifica
il peccato, acqua che da vita alla nostra vita.
Il mio elogio»
Eolo (26/05/2017) Modifica questo commento

«Non mi resta che aspettare una spiaggia vuota ed un temporale in solitudine, per lavare le ferite interioriori e della carne flagellata come quella di gesu sul calvario che sparse il suo sangue sul mondo, dopo una pioggia guritrice e risanatrice. bentrovato grande e generoso autore.»
Giuseppe Vullo (26/05/2017) Modifica questo commento

«Leggere questi versi è come immergersi in un mare di emozioni.
Ogni volta l'autore riesce a stupirmi! Forse imparerò ad
apprezzare la pioggia che mi bagna?»
Club ScrivereMarinella Fois (25/05/2017) Modifica questo commento

«Ho molto apprezzato questa poesia,
Questi versi d'amore per la pioggia, solidale compagna dell’anima. Versi stupendi che traboccano di passione .Molto intensi e carichi di sentimenti. Bravo poeta! , un caffè e un sorriso per te! ^_^»
Cavallaro Maria Grazia (24/05/2017) Modifica questo commento

«interessantissimo il lavoro del nostro bravo autore, gli stati d'animo che si mischiano, si appoggiano a una situazione metereologica che 'accompagna' una cupa sofferenza... chapeau!»
Merlino (23/05/2017) Modifica questo commento

«Emozioni e sensazioni che non si possono dimenticare... e allora si rimane in attesa che questi ritornino in tutte le fasi della nostra vita. Un testo ben scritto che ho molto apprezzato. Il mio elogio al poeta.»
Club ScriverePagu (23/05/2017) Modifica questo commento

«Quando il cuore soffre si va in cerca di silenzi, ci si immerge nella solitudine e tutto il frastuono e l'allegria portati dal bel tempo, ci sembrano note stonate nella nostra esistenza, fatta invece di nostalgici momenti d'isolamento, e si resta soli con la nostra anima.»
Club ScriverePaola Galli (22/05/2017) Modifica questo commento

«Succede sempre così che quando siamo in inverno col freddo, la pioggia e la neve, noi sogniamo l'estate e il mare, ma devo confessare che a me l'estate piace soprattutto per il mare, mentre preferisco i mesi fra l'autunno e l'inverno anche se la malinconia è più da presso, ma la pioggia dilava la tristezza. I versi dell'autore dipingono un tempo che anch'io amo, un tempo che invita a stare da soli con i propri pensieri, un tempo molto riflessivo per l'anima e poi quando piove e la pioggia ti bagna e si mescola a qualche lacrima che nel frattempo scivola pare che somigli al mare che fa altrettanto con i suoi spruzzi di salsedine. Mi son piaciuti molto questi versi, apprezzati e condivisi. Complimenti!»
Ela Gentile (21/05/2017) Modifica questo commento

«Spesso la malinconia della pioggia accompagna quella dell'anima, che la gradisce, come silenziosa compagna e le lacrime di cielo diventano una musica appagante, che si avvicina a quella parte più romantica e nello stesso triste della natura ...
Versi emozionanti che accarezzano il cuore...
Molto apprezzata!»
Club ScrivereMelina Licata (21/05/2017) Modifica questo commento

«"Il pleure dans mon coeur / comme il pleut sur la ville" ("Piange il [ 'nel', più esattamente ] mio cuore / come piove sulla città") : questi due versi, famosissimi, di Paul Verlaine, sono forse i più adatti a chiosare il sofferto e interessante lavoro dello Scimonelli. Quando si è tristi, quando si hanno dei problemi, se piove, ci si sente meno soli, perché le lacrime del cielo sembrano fare compagnia alle nostre. Invece, soprattutto quando si vive al Sud, in Sicilia come a Napoli (" 'o paese d''o sole" ...) , il bel tempo, troppo costante, sembra quasi farsi beffe dei nostri dolori, delle nostre sventure, delle nostre inquietudini!»
Antonio Terracciano (21/05/2017) Modifica questo commento

«Un libero senso di freschezza ci dona l'Autore con queste parole che sembrano gocce calate dal cielo e rifrescano le nostre menti che vagano nei versi! una lirica che "L'ANIMA IRRORA! "»
Club ScrivereGiovanni Ghione (21/05/2017) Modifica questo commento

«Incantevole! Una gran bella poesia, è davvero emozionante leggere questi versi, un ode alla pioggia... quasi se ne respira l'esaltante profumo pungente. Molto apprezzata anche per la stesura elegante.»
Nadia Mazzocco (21/05/2017) Modifica questo commento

«Inno alla pioggia, alla sua malinconia, alla sua frescura al suo ticchettio ristoratore... colei che sa esaltare i profumi di Madre Natura. Bella lirica.»
Club ScrivereJosiane Addis (20/05/2017) Modifica questo commento

«...La pioggia...è la catarsi che rigenera la stanchezza dei pensieri e dona nuova linfa aspettando di sognare in una spiaggia vuota...; un plauso al Poeta.»
romeo cantoni (20/05/2017) Modifica questo commento

«E' bello essere toccati dalla pioggia, soprattutto se è solo lei a toccarti, così fresca, così triste, così amante nel bagnare la solitudine. Allora si allontana il sole, ricacciandolo dietro a grigie nuvole, riempiendo il cielo di tuoni e fulmini. Si aspetterà per esso un'altra estate o si aspetterà senza di esso un altro autunno in cui farci sfiorare dall'amata pioggia. Molto bella e toccante, tangibile la voglia di solitudine. Plauso!»
Club ScrivereAngela Schembri (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia come catarsi per rigenerare e curare le ferite dell'anima. Siamo composti per l'80% di acqua e allora è l'elemento primario per la vita. La pioggia rigenera, nutre, purifica... Anch'io amo la pioggia perché è elemento essenziale per la vita degli uomini, delle piante e degli animali... Anche l'estate è bella però perché porta luce, gioia, vacanze e cielo azzurro...»
Club ScrivereSara Acireale (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia ha un potere rigenerante, soprattutto quando cade con forza... lava via gli strati della tristezza e l'anima rifiorisce. Belle immagini create dalla potenza della pioggia... Un testo particolare. Apprezzato!»
Maria Fiorella Corazza (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia è percepita dal versatile Poeta non solo come purificatrice, perché cura le ferite dell'anima, ma anche come portatrice di benessere dal momento che ama la quiete e "i profumi intensi" dopo il temporale. Ed ora che sta per arrivare l'estate non "resta che sognare su una spiaggia vuota " ed aspettare l'arrivo dell'amata pioggia. Versi, che affascinano e di rilevante pathos, che ho molto ammirato per il contenuto e per la forma duttile ed incisiva. Plauso al valente Autore che ci dona sempre con generosità i suoi stati d'animo trasversali per molti di noi.»
Club ScrivereAnna Di Principe (20/05/2017) Modifica questo commento

«Catartica pioggia nel suo musicale manifestarsi bagna ed investe corpo e spirito. Si vorrebbe fortemente dipendente questo rapporto affinché tutto posa scivolare via e donare pulizia e splendore ma soggiungerà anche il sole e speriamo che invece possa far brillare il cuore e non desiderare oltre quella pioggia... strana. Fa riflettere, molto apprezzata. Il mio elogio»
Luciano Capaldo (20/05/2017) Modifica questo commento

«una pioggia che ristora che accarezza il nostro essere ... linfa che regala la vita per la natura stessa... giornate grigie ma ricche di silenzi che alimentano l'animo... il poeta decanta la pioggia come elemento indispensabile ...versi intensi e sentiti ricchi di pathos opera incantevole
elogio di cuore»
Club Scriverecarla composto (20/05/2017) Modifica questo commento

«l'acqua elemento indispensabile per la vita dell'uomo e la pioggia in particolare è la linfa vitale per la natura... gli animali, la terra... la pioggia senso di purificazione, senso di rinascita dell'uomo, dono prezioso del creato... complimenti all'autore sempre bravo...»
Club Scrivereemiliapoesie39 (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia è più che necessaria per l'uomo, per gli animali e per l'agricoltura, direi impossibile farne a meno. Il problema puo' sussistere se viene troppa e insistente. Versi molto apprezzati in una tematica quasi insolita.»
Umberto De Vita (20/05/2017) Modifica questo commento

«Una pioggia ristoratrice che allevia l'animo, dal valore quasi magico, capace di far sognare. Lirica emozionante che ripropone il rapporto uomo- natura con parole poeticamente eleganti. Elogio al bravo poeta»
Club ScrivereFranca Mugittu (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia compagna silenziosa di un animo tormentato che trova quasi un sollievo nel vedere che anche il cielo accompagna la sua tristezza... una lirica molto bella. Complimenti al valente poeta.»
Club ScrivereAnna Rossi (20/05/2017) Modifica questo commento

«La pioggia compagna di viaggi per interni meandri e potersi rigenerare come madre natura c'insegna.»
Wilobi (20/05/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Un amichevole saluto poetico! (Galante Arcangelo)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Cercherò il mio posto
Mi illudo... mi emoziono e piango
Speranza... sparisci
Senso di colpa
L’ultimo respiro
Fingo, sorrido e tremo
Stanco
L’urlo dei sogni infranti
Trema il sospiro
Il dubbio diventerà salvezza
Il mio pianto
Amo la pioggia
L'ultimo temporale
Scompaio nel buio
Nemmeno la primavera
Solo... per capire e per reagire
Felicità...urlo ma non senti
Felicità bugiarda
Solo uno sfogo
Occhi smarriti
Lacrima di speranza
Nessuno sente
L' Uomo e suo cuor bambino
L’ Intruso
Vorrei... ma non posso
L'incertezza il cuor annienta
L’urlo disperato ancor trema
Problema solo mio se tremo e non vivo
Sul far della sera vorrei
Maledettamente Io
Il dolor va sempre rispettato
Scavo nel profondo
Buffo, sognatore... pazzo
Oggi come ieri... domani come sempre
La resa
Silenzio intorno esplodi
Unica certezza non saper amare
Troppo vicino al precipizio
Eccomi... son io... illuso sognatore pazzo
Il mio Io
Rialzati anima mia
Il mio dolore
Vivere sospirando è pur sempre vivere
Trema sospiro
Il mio canto stonato
Rido, piango e vivo
Ho fallito
Incontentabile il dolore invento
Speranza e rassegnazione
Senza speranza la vita amo
Non cerco vanto ma solo comprensione
Il cuor mio bambino
Il mio urlo
Anima mia non morire
Cercando risposte
Il mio buio
La fede che ho perso
Mai nessuno capirà
La mia maschera
Del dolore son figlio
Anima mia non ascoltare il mio cuore
Cosa son stato, cosa sono
Prego e accetto
Vivere in apnea
Solo con il mio cuore
Voglio vivere
Io sono ciò che sono
Io
Anima sola

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2017
Il dubbio diventerà salvezza Tema Libero
Premio Scrivere 2016
Emozione che vibra La poesia e il Poeta (Impressioni) Menzione di merito
La terra, culla della vita La Terra, culla della vita (Natura)
Cuor mio piange Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Premio Scrivere 2014
Il destino I nodi del destino (Riflessioni)
Nel cuore esiste l'amore? "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Mi teneva per mano Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Oltre la porta Oltre la porta (Riflessioni)
Premio Scrivere 2012
Se sol potessi inventare un gesto Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
Ribellarsi non conviene Poesia a tema libero
Mia adorata notte Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it