3304 visitatori in 24 ore
 144 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Sono nato il 15 giugno 1971 a Saronno in provincia di Varese e dall’età di 13 anni vivo a Caltagirone in provincia di Catania. Sono educatore presso una comunità di minori da più di vent’anni e amo il mio lavoro. Ho due figli che adoro.
Scrivere mi aiuta a sentirmi meglio quando la tristezza mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Pensier d’oblio
Infinito invisibile

dal tremolio di un sospiro
nasce e si colora
pensier d’oblio

naviga ondeggiando
nel passato...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Cercherò il mio posto
Il cielo piange

nemmeno lui
vuole accarezzare
la mia anima in pena

non vuol perdere tempo
con chi si rassegna.

Ha ragione...
ma oggi la nebbia m’incatena
non riesco ad attraversare i rovi
a difendermi dalle spine che mi straziano

il...  leggi...

L’ Intruso
Abbraccia il mar la collina
distesa verde azzurra
tra cielo terso
e acqua cristallina.

Sull’incantevole paesaggio
lo sguardo mio si posa
s’acquieta
insegue tenero connubio
ma non trova le parole...
-coscienza smembrata non ha voce-

Brandelli...  leggi...

Lingue a sonagli
Lingue velenose
Immergendosi
Negli abissi
Glaciali dell’anima
Urtano l’altrui sentire
Eccedendo nel lessico

Variopinte offese
Elegantemente mascherate
Lusingano con celata falsità
Estendendosi
Nei meandri malefici della mente
Ostruendo il...  leggi...

Il mio dolore
Lacrime insistenti mi schiaffeggiano
incolpevoli e silenti chiedon spazio
non indietreggiano
non possono
son figlie del mio sentire
del mio perenne disagio

emozioni e sofferenze
che mai nessuno potrà capire
le mie debolezze
il dolore che ha...  leggi...

Inciampa il verso
Inciampa il verso
libero e vellutato

senza compromessi
vibra e volteggia

senza sospirar
il destino accetta
lo colora ed inventa

involucro chiuso
non rispetta la regola

arieggia lacrimando
solfeggia traballando
nella strofa si...  leggi...

Rido, piango e vivo
Rido
piango e vivo
senza ragione
senza apparente motivo...

sospiri innati
ricamano tormenti

incanti improvvisi
solfeggiano gli istanti

lacrime non volute
sorrisi accennati
scorrono inesorabili

inondano il giorno che nasce
si confondono...  leggi...

Il mio canto stonato
Silenzio intorno

tutto tace

nessun clamore
nessun conforto

incido pianti
verseggio il dolore
versi semplici
figli del mio cuore...

rima baciata
nell'assonanza trova ristoro

plumbeo sospiro ricamato
cerca...  leggi...

Ho fallito
Testa china
ennesimo risalire lungo la via...

strada soffocante e stretta
tra deviazioni improvvise
che non lasciano scelta

bocca asciutta e lacrime in tasca
pianti da nascondere
sorrisi pronti all’uso

maschere usa e getta
sentenze...  leggi...

Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Pensier d’oblio (15/05/2012)

La prima poesia pubblicata:
 
Anima sola (19/01/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il tempo stringe (07/01/2019)

Giacomo Scimonelli vi consiglia:
 Indossa le mie mani (02/02/2018)
 Dimmi che voglia hai (18/02/2018)
 È lu destinu ca cumanna (20/04/2018)
 Cercherò il mio posto (11/04/2018)
 Il mio dolore (04/01/2013)

La poesia più letta:
 
Piacere reciproco (27/04/2012, 10204 letture)

Giacomo Scimonelli ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giacomo Scimonelli!

Leggi i 10889 commenti di Giacomo Scimonelli

Le raccolte di poesie di Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 11/01/2019
 il giorno 26/08/2016
 il giorno 13/07/2016
 il giorno 08/09/2014
 il giorno 25/07/2013
 il giorno 17/07/2012

Autore della settimana
 settimana dal 12/03/2018 al 18/03/2018.
 settimana dal 20/03/2017 al 26/03/2017.
 settimana dal 16/05/2016 al 22/05/2016.
 settimana dal 08/06/2015 al 14/06/2015.
 settimana dal 26/11/2012 al 02/12/2012.
 settimana dal 18/06/2012 al 24/06/2012.
 settimana dal 23/01/2012 al 29/01/2012.

Autore del mese
 il mese 01/09/2016

Giacomo Scimonelli
ti consiglia questi autori:
 Anna Rossi
 Anna Di Principe
 Sara Acireale
 Antonio Biancolillo
 Ela Gentile

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giacomo Scimonelli? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giacomo Scimonelli in rete:
Invia un messaggio privato a Giacomo Scimonelli.


Giacomo Scimonelli pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

I pirati della Malesia

La storia può essere considerata una sorta di seguito de "I misteri della jungla nera". Scopriamo che (leggi...)
€ 0,99


Giacomo Scimonelli

È lu destinu ca cumanna

Dialettali
Oggi nun vò chiòviri

nuvoli niuri nun ni viru
e u suli dispittusu mi talia
mbrugghiuni e nfami
pi manu mi pigghia

mi fa viriri chiddu ca iu
nun vogghiu viriri

cu riri e cu curri
cu si vasa e cu s’avvrazza

ma ammia ca mi cunta

sugnu sulu e nun sentu lu scrusciu
a rumorata di lu cori
ca nnamuratu canta

u focu da passiuni
ca nun si voli chiù addumari

nun sentu nenti
e nenti vulissi sentiri

nun ni voghhiu cumpagnia
a luci nun mi servi
cercu sulu u scuru
pi mucciarimi e pi pinzari.

Chiù nun c’è
’na fimmina ca mi cunsola
dù vrazza ca mi stringiunu
’na bucca ca m’accarizza.

Sugnu sulu senza l’amuri
sulu sutta stu cielu ca risplenni
’nta ‘sta terra ca profuma
ri gessuminu e zagara
ri lumia e arancia.

Sulu e scuntentu
sulu e rassignatu...
comu na varca n’ mezzu u mari
ca sa persu

e a vita passa e iu fermu
spittannu ca si stuta puru sta jurnata

spittannu u tempurali e l’acqua ca scinni
l’acqua ca mi vagna
e lu friddu ca stringi ...
ma nun vò chioviri mancu stasira

e puri idda
stidda chiù ranni
ruffianedda s’ammuccia e nun vo capiri

a spiranza mia chiù nun disia
e lu me cori sa stancatu
s’affrunta e nun voli chiù sugnari

cu l’arma ca chiangi
pi chiddu ca statu
e pi chiddu ca chiù nun torna...

lu fatu quannu parra
nuddu u po’ cangiari

mancu si nasci centu voti
si po’ riscriviri n’autra pagina
...nemmenu u Signuruzzu u po’ fari...

è lu destinu ca cumanna
iddu sulu avi sempri ragiuni

iddu sulu
riri e canta...


Giacomo Scimonelli 20/04/2018 09:44| 5| 487 402


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto - Sara Acireale - Gerardo Cianfarani
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Amuri Amuri ... tra i brani più belli e struggenti della tradizione Siciliana...»


Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«la nostra volontà conta poco è il destino che ordisce i fili della nostra vita ...il poeta esprime la sua solitudine la mancanza di una donna amata, tutto questo in un bellissimo vernacolo siciliano che arriva al cuore il mio sincero apprezzameto per questa bella opera»
Club Scriverecarla composto (20/04/2018) Modifica questo commento

«Versi intrisi di tristezza, quando manca l’amore, non c’è più vita e ci si abbandona alla solitudine interiore... neanche se si vorrebbe si potrebbe scrivere altre pagine, cosi il foglio resta vuoto... Purtroppo è il destino che comanda... ma forse siamo noi che non sappiano prendere decisioni. Molto apprezzata Giacomo. Versi molto scorrevoli»
Emilia Otello (20/04/2018) Modifica questo commento

«Un testo come sempre profondo, di uno spessore
interiore che coinvolge.
La solitudine, l’ineluttabilità narrate come sempre
in modo mirabile, per per pettegola di penetrare lo stato. D’animo
dell’autore.
Il destino segna tracce nella nostra vita sta a noi non subirlo ma modificarlo
con un sentire più forte.
Mi colpiscono le metafore che danno estensione al testo
in un percorrere l’essere umano.
Molto apprezzata!»
Eolo (20/04/2018) Modifica questo commento

«Un testo che commuove e fa riflettere, versi in vernacolo molto struggenti che si imprimono nell’anima.
È veramente il destino che comanda? Chi lo sa! Comunque, anche se non riusciamo a scorgere nessun spiraglio, non dobbiamo abbandonare la speranza di un futuro migliore. Il Poeta si sente solo, senza l’amore di una donna e senza prospettive ma non bisogna MAI cedere alla rassegnazione. L’autore ci ha abituato a un tipo di poesia espressiva e in dialetto i versi acquistano una valenza molto suggestiva.»
Club ScrivereSara Acireale (20/04/2018) Modifica questo commento

«Alte considerazioni sulla forza del destino, che si manifesta all’essere umano, con il riflesso d’ogni situazione, e travolge, a volte in modo impetuoso, l’anima, scatenando una vasta gamma di emozioni, non sempre facilmente gestibili, come si deduce dalla lettura della pubblicazione. D’altro canto, se si potesse controllare il fato, pur stando attenti all’operato proprio, cadrebbe l’essenza stessa, insita nel mistero che risiede nella forza della vita, o destino, come la si voglia definire. Riflessioni che donano importanza al contenuto dell’intera argomentazione, affrontata dall’autore. Un testo in vernacolo davvero apprezzato, totalmente!»
Club ScrivereGalante Arcangelo (23/04/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley S giacomo bella ed apprezzata poeta (carla composto)

smiley Una vita senza amore che vita è... (Emilia Otello)

smiley Giacomo come sempre ! (Eolo)

smiley Giacomo, tristezza e melodia ... Bella! (Patrizia Ensoli)

smiley Malinconica ma molto ella, a te S (Sara Acireale)

smiley Scusa volevo scrivere bella (Sara Acireale)

smiley Intensa e struggente in un vernacolo che arriva al (Ela Gentile)

smiley cuore. Molto triste e malinconica nello struggersi (Ela Gentile)

smiley per la mancanza d’amore, ma è tutta colpa del (Ela Gentile)

smiley destino. Apprezzata e piaciuta, molto bella! (Ela Gentile)

smiley Un caro saluto Giacomo... (Ela Gentile)

smiley Davvero molto bella... Apprezzata tantissimo. (Rita Minniti)

smiley Un sincero grazie, per la considerazione poetica. (Galante Arcangelo)

smiley Contento di starti come una simpatica persona! (Galante Arcangelo)

smiley Un beneaugurante saluto di molto successo! (Galante Arcangelo)

smiley E leggi il forum. caro! (Galante Arcangelo)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it